L’amico Rais

… e tu?

Frattini, ministro degli Esteri, non ha dubbi: “Gheddafi se ne deve andare!” Il vecchio Rais è alle corde, la Libia insorge e tutto il mondo aspetta la sua caduta. Nel frattempo, dietro le quinte, in molti sono pronti ad accaparrarselo. L’amico Berlusconi lo vorrebbe come presidente della Camera, la Juventus come direttore generale. Unicredit e l’Eni se lo contendono per affidargli il ruolo di amministratore delegato, mentre Finmeccanica spera di averlo come consigliere di fiducia. Quale sarà il futuro del dittatore?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...