PD Sicilia, un partito a pezzi

«Non calendarizzare la votazione della mozione di sfiducia al presidente della Regione è stato un errore politico grave ed inaccettabile che ha disatteso la decisione della Direzione regionale». E’ quanto si legge nell’energico comunicato stampa pubblicato lo scorso 5 luglio, dopo la riunione a Palermo dei segretari provinciali del Partito Democratico. La tirata d’orecchio è nei confronti di Antonello Cracolici, che non era presente in aula durante la mozione di sfiducia del governatore Lombardo. Continua a leggere

Doppia poltrona alla siciliana

Tratto dalla pagina del Corriere del Mezzogiorno.it Catania

Lo scorso mese il settimanale l’Espresso, secondo i dati riportati dal sito OpenPolis, aveva pubblicato un elenco di politici, fra deputati e senatori, i quali avevano mantenuto il doppio incarico regionale e nazionale. Oggi fra le pagine del Corriere del Mezzogiorno ricostruisco la storia legislativa che ha consentito a Diego Cammarata e ai suoi colleghi di poter occupare contemporaneamente due poltrone. Un binomio che in passato non era consentito, pena l’ineleggibilità. Secondo i dati di OpenPolis sono 121 i politici con la doppia poltrona e 7 risiedono in Sicilia. Continua a leggere