Epifani a Catania: “Governo non può cadere per le vicende giudiziarie di Berlusconi”

Epifani_Catania“Abbiamo già detto e confermeremo che le sentenze della magistratura si rispettano e si applicano, e questo naturalmente vale per tutti, perché è giusto che la legge sia uguale per tutti”. Il segretario del Partito democratico Guglielmo Epifani, in Sicilia per far visita al neo sindaco di Catania Enzo Bianco e per sostenere i candidati del centrosinistra ai ballottaggi in vista del weekend, si sofferma sulla decisione della Consulta che ha rigettato la richiesta di legittimo impedimento nei confronti di B…

Articolo completo su Il Fatto Quotidiano.it


Annunci

PD Sicilia, un partito a pezzi

«Non calendarizzare la votazione della mozione di sfiducia al presidente della Regione è stato un errore politico grave ed inaccettabile che ha disatteso la decisione della Direzione regionale». E’ quanto si legge nell’energico comunicato stampa pubblicato lo scorso 5 luglio, dopo la riunione a Palermo dei segretari provinciali del Partito Democratico. La tirata d’orecchio è nei confronti di Antonello Cracolici, che non era presente in aula durante la mozione di sfiducia del governatore Lombardo. Continua a leggere