Siracusa Calcio, dal sogno “B” al fallimento

SIRACUSA – Finisce nel peggiore dei modi il campionato del Siracusa Calcio, società sportiva che milita nel girone B della Lega Pro. È durato appena 3 anni, dopo 14 trascorsi tra i campionati dilettanti, il ritorno nel mondo dei professionisti, per una città che ha dato i natali al famoso arbitro Concetto Lo Bello e che nel 1979 vinse la Coppa Italia Semiprofessionista, unica siciliana insieme al Palermo a detenere questo titolo. Per non parlare dell’apparizione internazionale al «torneo anglo-italiano» del 1976 che gli permise di giocare contro il Wimbledon, l’Udinese e il Monza, vincitrice finale del torneo. Continua a leggere

Annunci